05/09/2023 15:08:00

Via libera Giunta comunale al contributo d'accesso a Venezia

Sarà approvato il 12 settembre, 30 giornate nel 2024
Via libera Giunta comunale al contributo d'accesso a Venezia

La giunta comunale ha dato il vialibera all'emendamento con il testo finale della delibera cheistituisce il "Regolamento per l'istituzione e la disciplina delcontributo di accesso, con o senza vettore, al centro storicodel Comune di Venezia e alle altre Isole minori della Laguna".
    La delibera ora sarà inviata alle commissioni competenti e andràin Consiglio comunale per la sua approvazione il prossimo 12settembre.
    L'obiettivo è quello di disincentivare il turismo giornalieroin alcuni periodi, in linea con la delicatezza e unicità dellacittà. La sperimentazione per il 2024 sarà per circa 30giornate, che verranno definite dalla giunta con un appositocalendario nelle prossime settimane. In linea generale, siconcentrerà sui ponti primaverili e sui week end estivi.Chidovrà pagare il contributo di accesso? Nello specifico si èstabilito che dovrà essere corrisposto da ogni persona fisica,di età superiore ai 14 anni, che acceda alla città, salvo chenon rientri nelle categorie di esclusioni ed esenzioni. In lineagenerale, il contributo sarà richiesto ai visitatorigiornalieri.
    Chi sarà escluso dal pagamento? A norma di legge, nondovranno pagare il contributo di accesso i residenti nel Comunedi Venezia, i lavoratori (dipendenti o autonomi), anchependolari, gli studenti di qualsiasi grado e ordine di scuole euniversità che hanno sede in laguna o nelle isole minori, isoggetti e i componenti dei nuclei familiari di chi risulta averpagato l'Imu nel Comune di Venezia.
    Chi sarà esentato dal pagamento? Sono esentati coloro chesoggiornano in strutture ricettive situate all'interno delterritorio comunale (turisti pernottanti), i residenti nellaRegione Veneto, i bambini fino ai 14 anni di età, chi hanecessità di cure, chi partecipa a competizioni sportive, forzedell'ordine in servizio, il coniuge, il convivente, i parenti oaffini fino al 3° grado di residenti nelle aree in cui vale ilContributo di accesso, ed una serie ulteriore di esenzionipreviste nel Regolamento.
   

Neve in Piemonte, qualche fiocco anche a Torino
Neve in Piemonte, qualche fiocco anche a Torino
Notificata inchiesta a Vannacci, lui va subito in licenza
Notificata inchiesta a Vannacci, lui va subito in licenza
Battisti vuole vedere i parenti delle vittime per avere i permessi premio
Battisti vuole vedere i parenti delle vittime per avere i permessi premio